CARLA COCCHI è stata confermata Segretario della Federazione Anziani e Pensionati Acli provinciali di Ancona.

Ad eleggerla il 13 maggio scorso, il Comitato provinciale FAP ACLI rinnovato durante il III° Congresso provinciale che aveva come titolo, NUOVI ORIZZONTI PER LA FAP ACLI: DA PROTAGONISTI SUL TERRITORIO PER RIDURRE LE DISUGUAGLIANZE. La Cocchi è stata confermata all’unanimità dai componenti il comitato, che ne hanno riconosciuto l’impegno profuso nel mandato precedente e condividendo le proposte ed il programma per il nuovo quadriennio.

Proprio il Congresso, spiega il Segretario provinciale Carla Cocchi, oltre che essere momento di rinnovo delle cariche sociali rappresenta l’occasione per analizzare il lavoro svolto e valutare le situazioni del momento focalizzando su di esse le azioni future. Dopo aver ricordato le numerose attività che, nonostante il Covid, sono state realizzate ha ricordato come tra gli obiettivi essenziali ci sia quello di promuovere la figura dell’anziano all’interno della società, nella quale andrà ribadita la sua centralità. L’Anziano visto quindi non come un peso ma come risorsa preziosa per la società e per la crescita delle nuove generazioni diventando parte attiva in un percorso di patto intergenerazionale. Il ruolo della FAP Acli sarà, pertanto, quello di tutelare nella salute i diritti degli anziani e pensionati e nel favorire l’invecchiamento attivo a livello fisico e sociale con la realizzazione di  processi di co-programmazione, co-progettazione e di integrazione con gli altri sindacati e con le istituzioni.

Non da ultimo La Fap Acli di Ancona manterrà il suo ruolo di partner attivo lavorando in sinergia con l’intero sistema ACLI dove i propri soci troveranno assistenza fiscale e tutela previdenziale.

Su proposta del nuovo Segretario sono anche stati nominati:

MAURO MARCELLINI Vice-Segretario Provinciale, SILVANO ZAGAGLIA Segretario Amministrativo. Sono inoltre componenti della segreteria   Eraldo Raffaelli e Luigi Biagetti. Revisore dei conti ALESSIO PAPAVERI

Condividi sui tuoi social network preferiti!

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati con *

Accetto la Privacy Policy