Come coltivare e mantenere la citronella nel giardino di casa: guida passo passo

Come coltivare e mantenere la citronella nel giardino di casa: guida passo passo
© Acli-ancona.it

Un’Introduzione alla Citronella

Originaria dell’Asia del Sud, la citronella è una pianta nota per il suo intenso aroma citrato che ha la capacità di allontanare le zanzare. Conosciuta anche come Cymbopogon Nardus, questa pianta è apprezzata non solo per la sua efficacia nell’ambito del controllo dei parassiti, ma anche per le sue numerose proprietà medicinali. In questo articolo vi guideremo attraverso i passaggi per coltivare e mantenere la citronella nel vostro giardino.

Passaggio 1: Piantare la Citronella

Il primo passo per la coltivazione della citronella nel vostro giardino è scegliere un punto adatto per piantarla. Questa pianta adora il sole pieno e ha bisogno di terreno ben drenato per prosperare. Preparate un buco largo e profondo circa il doppio del vaso in cui è stata coltivata la pianta, piazzate la pianta nel buco, riempitelo con terra e compattatelo delicatamente attorno alla base.

Passaggio 2: Curare la Citronella

Una volta piantata, la citronella richiede una minima manutenzione per mantenerla in salute. Ha bisogno di essere annaffiata regolarmente, specialmente durante i periodi più caldi dell’anno. Tuttavia, evitate di inzuppare il terreno, poiché questo può portare alla morte della pianta. Ama anche il fertilizzante ricco di azoto, che contribuisce a promuovere la crescita dei suoi lunghi steli erbosi.

Passaggio 3: Proteggere la Citronella dall’Inverno Rigido

Se vivete in una zona con inverni rigidi, avrete bisogno di proteggere la vostra pianta durante i mesi più freddi. La citronella è una pianta tropicale e non sopravvive al congelamento. Potete portare la pianta all’interno durante l’inverno o, se ciò non è possibile, potete coprirla con un telo o un tessuto non tessuto per proteggerla dal freddo.

Leggi  Come conservare correttamente l'acqua nel collettore di acqua piovana? Ecco le azioni da adottare

Passaggio 4: Moltiplicare la Citronella

La moltiplicazione della citronella è un compito relativamente semplice. La pianta può essere divisa in primavera utilizzando un coltello affilato per tagliare la corona della pianta. Ogni pezzo deve avere almeno un germoglio che verrà quindi piantato in un nuovo luogo.

Passaggio 5: Utilizzare la Citronella

Infine, potete beneficiare pienamente delle vostre piante di citronella. Potete raccogliere le foglie per creare oli essenziali, candele o repellenti per zanzare. Ogni parte della pianta, dai fiori agli steli, può essere utilizzata per svariati scopi. La coltivazione e la manutenzione della citronella sono attività gratificanti che possono aggiungere bellezza al vostro giardino e fornire un rimedio naturale per respingere le zanzare. Seguendo questi passaggi, sarete ben attrezzati per coltivare e curare la vostra citronella.

Condividi questo:
  • Casa
  • Giardino
  • Come coltivare e mantenere la citronella nel giardino di casa: guida passo passo