QUATTORDICESIMA PENSIONATI INPS 2020: REQUISITI E DOMANDA

In arrivo per i pensionati INPS la “quattordicesima” mensilità di pensione: è infatti questo il periodo dell’anno in cui, per la maggior parte degli aventi diritto, l’INPS provvede a pagare automaticamente questa mensilità aggiuntiva, sulla base dei redditi dei pensionati relativi agli anni precedenti. Per chi invece non ha mai ricevuto la quattordicesima INPS, non avendo avuto in passato i requisiti per ottenerla o per altri motivi, ecco le informazioni da sapere per poterne richiedere il pagamento.

Quali pensioni sono interessate all’erogazione della quattordicesima?

La quattordicesima spetta ai titolari delle seguenti tipologie di pensioni:

  • Pensione di vecchiaia
  • Pensione di anzianità
  • Pensione anticipata
  • Pensione di invalidità o di inabilità
  • Pensione ai superstiti

Non spetta invece sulle prestazioni di natura assistenziale come le invalidità civili, gli assegni sociali, rendite Inail e trattamenti non INPS.

Requisito anagrafico

Il primo requisito importante è quello dell’età anagrafica: hanno diritto alla quattordicesima i pensionati che alla data del 31 luglio 2020 abbiano almeno 64 anni di età.

Requisito reddituale

Per il diritto alla quattordicesima, viene considerato il reddito personale del pensionato – quindi non cumulando anche quello del coniuge – e gli anni di contributi versati prima del pensionamento.

Sono considerate due diverse fasce reddituali determinate sulla base del trattamento minimo mensile che, nel 2020, ammonta a € 515,07.

1° fascia – Reddito fino a 1,5 volte al trattamento minimo 2° fascia – Reddito fino a 2 volte al trattamento minimo
Categorie Limite reddito Importo 14° Limite reddito Importo 14°
  • Lav. dipendenti con meno di 15 anni di contributi
  • Lav. autonomi con meno di 18 anni di contributi
fino a 10.043,87 € 437,00 tra 10.144,87

e 13.391,82

€ 336,00
da 10.043,88

fino a 10.144,86

importo ridotto in proporzione fino a massimo 10.480,87 Oltre 13.391,82 importo ridotto in proporzione fino a massimo 13.727,82
  • Lav. dipendenti con più di 15 ma meno di 25 anni di contributi
  • Lav. autonomi con più di 18 ma meno di 28 anni di contributi
fino a 10.043,87 € 546,00 tra 10.169,87

e 13.391,82

€ 420,00
da 10.043,88

fino a 10.169,86

importo ridotto in proporzione fino a massimo 10.589,87 Oltre 13.391,82 importo ridotto in proporzione fino a massimo 13.811,82
  • Lav. dipendenti con più di 25 anni di contributi
  • Lav. autonomi con più di 28 anni di contributi
fino a 10.043,87 € 655,00 tra 10.043,88

e 10.194,86

€ 504,00
da 10.043,88

fino a 10.194,86

importo ridotto in proporzione fino a massimo 10.698,87 Oltre 13.391,82 importo ridotto in proporzione fino a massimo 13.895,82

Domanda

I pensionati che non riceveranno – o non hanno mai ricevuto – la quattordicesima e ritengono di averne diritto, possono verificare i requisiti rivolgendosi agli operatori del Patronato ACLI i quali forniranno l’assistenza ed eventualmente presenteranno la richiesta all’INPS.

Prenota un appuntamento al 0712070939 e vieni a trovarci.

Condividi sui tuoi social network preferiti!

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnati con *